Il debuttante dei Raptors, Scottie Barnes, è onesto sull’impatto di LeBron James sul suo gioco

Scottie Barnes è andato in punta di piedi con LeBron James mentre i Toronto Raptors hanno duellato con i Los Angeles Lakers. Ha segnato un record di 31 punti e ha collezionato 17 rimbalzi e sei assist, mentre James ha registrato 36 punti, nove rimbalzi e sette assist nella vittoria ai tempi supplementari dei Lakers.

Nessun debuttante aveva eguagliato la linea delle statistiche postata da Barnes da Blake Griffin nel 2011. L’attaccante ventenne dei Raptors è stato recentemente in lacrime. Essendo un grande attaccante che può fare tutto per la sua squadra, almeno alcuni confronti verranno fatti a James.

Quando gli è stato chiesto cosa significasse James per lui crescere, Barnes lo ha mantenuto reale. Il giovane dei Raptors ha ammesso di essere un grande fan di Kobe Bryant che vede LeBron come un rivale. Ha aggiunto che James è ancora un giocatore molto influente, specialmente per i giocatori con build come lui.

https://twitter.com/BleacherReport/status/1505219674371416068

James ha detto dopo la partita di essere un fan di Barnes da quando Barnes era alle medie. Nella sua stagione da rookie, sta mostrando perché ha il potenziale per essere una star. In 35,7 minuti a partita su 62 partite in questa stagione, Barnes ha una media di 15,5 punti, 7,7 rimbalzi e 3,4 assist a partita mentre tirava il 49,4% da terra per Toronto.

I lampi di dominio a tutto tondo di Barnes mostrano che può essere una parte importante del futuro dei Raptors insieme a Fred VanVleet e Pascal Siakam. Può anche contribuire ora, dato che Toronto è 39-31 e al settimo posto nella Eastern Conference.

La star dei Raptors Fred VanVleet sta giocando contro Nuggets

I Toronto Raptors affronteranno i Denver Nuggets in trasferta. Hanno vinto le ultime due partite e avranno bisogno di tutte le mani sul mazzo per rallentare Nikola Jokic. Ma mentre l’All-Star dei Nuggets sta giocando, l’All-Star dei Raptors potrebbe non esserlo. Fred VanVleet sta giocando contro i Nuggets?

Fred VanVleet sta giocando contro Nuggets
VanVleet ha goduto della migliore stagione della sua carriera, facendo la sua prima apparizione in assoluto nell’All-Star Game. Sfortunatamente, è stato recentemente rallentato a causa di un dolore al ginocchio. Secondo Josh Lewenberg di TSN Sports, quel dolore lo rende elencato come discutibile nel rapporto sull’infortunio dei Raptors.

VanVleet ha saltato cinque partite consecutive prima di giocare nelle due gare precedenti. Con OG Anunoby elencato come fuori, l’assenza di VanVleet sarà difficile da superare per Toronto. Jokic è stata una squadra di demolitori composta da un solo uomo in questa stagione. Con i Raptors che mancano due dei loro migliori difensori e marcatori, sarà molto più difficile tenere il passo con i Nuggets e rallentarli.

In questa stagione, VanVleet ha una media di 21,3 punti, 6,8 assist, 4,6 rimbalzi e 1,6 palle rubate in questa stagione. È stato fondamentale per il successo dei Raptors come motore offensivo e robusto difensore perimetrale.

VanVleet ha detto che non vuole che i suoi problemi al ginocchio siano una scusa. Anche se ora lo stanno trattenendo, dovrebbe essere in grado di tornare forte ed essere pronto in tempo per la postseason. Con un record di 36-30, i Raptors stanno cercando di uscire dal territorio del torneo di play-in. Sono settimi nella Eastern Conference in vista dell’incontro con i Nuggets.