Anthony Davis raddoppia il potenziale del campionato dei Lakers se in salute

È stata una stagione imbarazzante per i Los Angeles Lakers poiché quest’anno stanno iniziando a perdere la possibilità di giocare nei playoff. Sono stati colpiti dal bug di infortunio e anche le superstar non hanno soddisfatto le aspettative. Anthony Davis valuta cosa avrebbe potuto essere per questa organizzazione.

Secondo Melissa Rohlin, Anthony Davis crede che i Lakers siano un contendente al campionato se la squadra evita gli infortuni. Forse è vero, ma Los Angeles non ha avuto un bell’aspetto per tutto l’anno. Sembra che non fosse nelle carte quest’anno per questa squadra, poiché infortuni e altri problemi hanno tenuto a bada Los Angeles.

Los Angeles è attualmente nell’undicesima testa di serie della Western Conference, il che significa che potrebbero partecipare al gioco del play-in. Tuttavia, le loro possibilità sembrano scarse con partite limitate in programma. I Lakers potrebbero perdere completamente la postseason, il che è imbarazzante per quanto sia carico il roster in questo momento.

Anche così, Anthony Davis potrebbe avere ragione. Lui, LeBron James e Russell Westbrook hanno giocato insieme solo per 21 partite in questa stagione. Questo non è abbastanza per i Lakers per ottenere il meglio dal loro roster, il che potrebbe essere un motivo per cui questa franchigia ha lottato in questa stagione.

I Lakers hanno solo quattro partite rimaste in programma. È tempo di morire o morire perché Los Angeles spera di rimanere alla portata della post-stagione. Se riescono a trovare un modo per interrompere la loro attuale scivolata perdente di sei partite, Los Angeles potrebbe darsi una possibilità di combattere nel gioco del play-in. In caso contrario, la stagione finirà, lasciando l’organizzazione con molte domande a cui rispondere.