Il debuttante dei Raptors, Scottie Barnes, è onesto sull’impatto di LeBron James sul suo gioco

Scottie Barnes è andato in punta di piedi con LeBron James mentre i Toronto Raptors hanno duellato con i Los Angeles Lakers. Ha segnato un record di 31 punti e ha collezionato 17 rimbalzi e sei assist, mentre James ha registrato 36 punti, nove rimbalzi e sette assist nella vittoria ai tempi supplementari dei Lakers.

Nessun debuttante aveva eguagliato la linea delle statistiche postata da Barnes da Blake Griffin nel 2011. L’attaccante ventenne dei Raptors è stato recentemente in lacrime. Essendo un grande attaccante che può fare tutto per la sua squadra, almeno alcuni confronti verranno fatti a James.

Quando gli è stato chiesto cosa significasse James per lui crescere, Barnes lo ha mantenuto reale. Il giovane dei Raptors ha ammesso di essere un grande fan di Kobe Bryant che vede LeBron come un rivale. Ha aggiunto che James è ancora un giocatore molto influente, specialmente per i giocatori con build come lui.

https://twitter.com/BleacherReport/status/1505219674371416068

James ha detto dopo la partita di essere un fan di Barnes da quando Barnes era alle medie. Nella sua stagione da rookie, sta mostrando perché ha il potenziale per essere una star. In 35,7 minuti a partita su 62 partite in questa stagione, Barnes ha una media di 15,5 punti, 7,7 rimbalzi e 3,4 assist a partita mentre tirava il 49,4% da terra per Toronto.

I lampi di dominio a tutto tondo di Barnes mostrano che può essere una parte importante del futuro dei Raptors insieme a Fred VanVleet e Pascal Siakam. Può anche contribuire ora, dato che Toronto è 39-31 e al settimo posto nella Eastern Conference.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *