Kyrie Irving dei Nets si unisce a Michael Jordan con un’impresa incredibile che nessun altro ha mai fatto

Martedì sera, la star guard dei Brooklyn Nets Kyrie Irving ha ricordato ai fan del basket perché è considerato da molti uno dei giocatori più talentuosi ad averli mai allacciati nella NBA. Irving ha perso 50 punti nella vittoria per 132-121 di Brooklyn sugli Charlotte Hornets. Nel processo, Irving ha realizzato qualcosa che solo Michael Jordan aveva mai avuto prima.

Irving si è unito alla Giordania come le uniche guardie nella storia della NBA a segnare 50 o più punti con il 75 percento o meglio di tiri. Irving ha chiuso con esattamente 50 punti, su 15 per 19 tiri. È potenzialmente ancora più straordinario che Irving abbia segnato così tanto in soli 19 tiri.

Ha abbattuto nove dei suoi 12 colpi dal centro. Ha anche segnato 11 dei 13 tiri liberi nella vittoria. Anche Irving è intervenuto con sei assist e tre board.

Irving ha affrontato molte critiche per una serie di cose fuori dal campo. Anni fa, fu ridicolizzato per la sua convinzione che la Terra non fosse rotonda. Irving alla fine ha ammesso che in realtà è rotondo.

È stato molto schietto sulla sua posizione sul vaccino COVID-19. Irving non è ancora in grado di giocare le partite casalinghe a Brooklyn a causa del suo rifiuto di ottenere il vaccino. Ma la sua abilità in campo non è mai stata molto in discussione. Giocatori come Andre Iguodala hanno persino elogiato abbastanza da alzare le sopracciglia.

Iguodala crede che Irving sia almeno uno dei primi 20 giocatori di tutti i tempi.

Forse il momento più bello della carriera di Kyrie è stato il colpo vincente di Gara 7 nelle finali NBA del 2016. È stato l’unico campionato NBA di Irving, ma è stato dolce. Lui, insieme a LeBron James, è diventato l’unica squadra in assoluto a superare uno svantaggio di 3-1 in serie per vincere il titolo NBA.negozio canotte basket poco prezzo

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *